Helen Mirren interpreterà Golda Meir, ex primo ministro israeliano, in “Golda”

0
helen-mirren-attrice
Helen Mirren. Fonte wikimedia commons.

Helen Mirren vestirà i panni di una donna che ha segnato la storia israeliana.

L’attrice interpreterà Golda Meir, prima donna a ricoprire la carica di primo ministro in Israele, nella biopic Golda.

Meir è stata il quarto premiere d’Israele dal 1969 al 1974. Golda Meir è stata l‘unica donna a ricoprire tale carica in Israele e la prima dei paesi del Medio Oriente a ricoprire tale incarico.

Inoltre fu particolarmente importante per il paese perché si ritrovò a dirigerlo attraverso periodi molto difficili tra cui la crisi petrolifera successiva alla guerra del Kippur, i contrasti militari con Egitto e Siria e il massacro di Monaco del 1972. Quest’ultimo evento in particolare scosse il paese perché undici atleti israeliani che partecipavano ai Giochi Olimpici furono sequestrati e uccisi da terroristi palestinesi, alimentando ulteriormente i conflitti.

Per il suo approccio molto duro e pragmatico è stata paragonata alla cosiddetta lady di ferro britannica Margaret Thatcher. Le due in realtà avevano ideologie differenti e le somiglianze si basano solo sulla personalità risoluta di entrambe.

Meir è morta di linfoma nel 1978, quattro anni dopo le sue dimissioni come Primo Ministro.

Deadline riporta che la pellicola che vedrà Helen Mirren nei panni di Golda Meir seguirà il periodo della guerra del Kippur.

Sarà ambientato quindi nel 1973, anno che vide Meir alle prese con decisioni difficili.

Guy Nattiv dirigerà la pellicola. Non è ancora stato confermato il resto del cast di questa biopic.

Recentemente Helen Mirren è stata vista nella miniserie Caterina la Grande, diretta da Philip Martin.

Sul grande schermo invece l’attrice ha preso parte al film The Duke del 2020, diretto da Roger Michell e la vedremo nel nono capitolo della saga di Fast & Furious, diretto da Justin Lin, prossimamente al cinema.