Herrera smentisce l’accordo con il Lione: la Roma ci riprova

Nei giorni scorsi si era parlato dell'accordo tra Hector Herrera e il Lione, ma è arrivata la smentita. La Roma sul giocatore...

0
Herrera, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27323676
Herrera, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27323676

Hector Herrera continua ad essere oggetto del desiderio di molti club, il 28enne centrocampista del Porto è in scadenza di contratto nel prossimo giugno e lascerà a parametro zero, un’occasione ghiotta che nessuno vuole farsi scappare.

Nei giorni scorsi si era parlato di un accordo imminente con il Lione, ma stando a quanto riporta il quotidiano portoghese A Bola, il messicano avrebbe smentito di avere un’intesa con il club francese. Anzi, si sarebbe detto sorpreso dalle parole del presidente Aulas.

Il futuro del giocatore è ancora tutto da scrivere, nei mesi passati la Roma si è fatta avanti, salvo poi abbandonare la trattativa a causa delle alte richieste del Porto. I giallorossi ora hanno via libera e sarebbero pronti a tentare nuovamente l’assalto.

Nei giorni scorsi i contatti tra la società capitolina e gli agenti del giocatore sono ripresi ed è probabile che ad inizio marzo, in occasione della sfida di ritorno degli ottavi di Champions all’Estadio do Dragao, la dirigenza giallorossa decida di incontrare da vicino l’entourage del messicano per portarsi avanti nella trattativa.

Herrera è un pallino del direttore sportivo Monchi, pronto ad assecondare le pretese degli agenti, che chiedono una commissione pari a 5 milioni di euro.