High Fidelity: ufficialmente cancellata la serie di Hulu con Zoe Kravitz

0
zoe-kravitz-attrice
Zoe Kravitz. Fonte screen youtube

High Fidelity non tornerà per una seconda stagione.

Hulu ha deciso di cancellare la serie dopo solo 10 episodi.

La serie, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico Nick Hornby del 1995, aveva debuttato a febbraio su Hulu. Si tratta di una commedia romantica sviluppata da Veronica West e Sarah Kucserka.

Non si trattava del primo adattamento del libro di Hornby.

Infatti già nel 2000 era stato distribuito nelle sale cinematografiche il film High Fidelity di Stephen Frears che vedeva John Cusack nel ruolo del protagonista. La novità introdotta dalla versione televisiva con Zoe Kravitz rispetto a quella cinematografica era il fatto che il ruolo del protagonista fosse ricoperto da una donna. Inoltre le vicende sono ambientate a New York. Nell’omonimo film del 2000 la storia si svolgeva a Chicago. Nel romanzo originale invece l’ambientazione è tutta britannica.

High Fidelity ruota attorno a Rob (Zoe Kravitz), la proprietaria di un negozio di dischi nel quartiere di Crown Heights, Brooklyn. La musica e la cultura pop fanno da filo conduttore nelle vicende della donna che se ne serve per rivisitare le sue relazioni passate e cercare di superare la perdita del suo vero amore.

Nel cast vi erano anche Da’Vine Joy Randolph, Jake Lacy e David H. Holmes.

Infine nonostante la serie fosse apprezzata dal pubblico e dalla critica, Deadline riporta che le probabilità che lo show trovi una nuova “casa” presso un’altra rete o piattaforma streaming sono molto basse.

Il trailer della serie: