Higuain euforico dopo la vittoria: “Lasciatemi dire una cosa”

0
Gonzalo Higuain fonte foto: Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377

In casa Napoli il morale, dopo la sconfitta contro la Juventus, non è molto alto. Gli azzurri, dopo la rimonta iniziata da Kostas Manolas, si sono lasciati sfuggire la partita per un autogol di Kalidou Koulibaly all’ultimo minuto.

Tra i giocatori che hanno deciso la partita, l’ex Napoli Gonzalo Higuain, il quale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Sky al termine della gara: “È stata una montagna russa. Loro hanno fatto due gol velocemente, questo non può succedere. Noi siamo usciti dalla partita e loro hanno pareggiato, ma alla fine è andata così. E’ una vittoria importantissima, dobbiamo migliorare delle cose, ma abbiamo dato tutto in campo e alla fine è arrivata la ricompensa“.

L’ex azzurro, poi, lascia parole d’amore per la Juventus. “Sono venuto con la motivazione per restare qui. Sono attaccato a questa maglia, a questa società, a questi tifosi. Dal primo secondo che sono arrivato avevo la fissa di rimanere“.

Dopo diversi anni dall’addio al Napoli, quindi, Gonzalo Higuain sembra aver dimenticato completamente il suo passato azzurro dichiarando amore per la maglia bianconera e per i tifosi della Juventus. Il Pipita, inoltre, ha esultato a tutti e quattro i gol della Vecchia Signora.

Dopo un’estate passata all’insegna dell’incertezza, il Pipita si è riconquistato la maglia da titolare e l’amore dei tifosi bianconeri. Higuain è sempre stato dalla parte dei tifosi della Juventus, i quali non l’hanno mai fischiato nemmeno per il suo trascorso al Milan nello scorso anno. I tifosi napoletani, invece, l’hanno sempre messo nel mirino dopo essersi trasferito in bianconero qualche estate fa.