lunedì, Aprile 15, 2024
HomeAttualitàHome Staging, come allestire la casa per una vendita immediata 

Home Staging, come allestire la casa per una vendita immediata 

I tempi di vendita di una casa possono dipendere da vari fattori. Tra questi ci sono il prezzo di vendita, la regolarità a livello catastale e urbanistico ma soprattutto le condizioni dell’immobile. 

Per chi vuole vendere casa, i servizi di un’agenzia immobiliare sono  indispensabili perché permettono di risparmiare tempo e di non commettere errori, soprattutto nella scelta del prezzo. 

Alcune agenzie offrono una valutazione della casa anche online. Tra queste segnaliamo RockAgent, una rete di agenzie che in pochi anni ha aperto più di 150 filiali in tutta Italia e che presto aprirà i suoi uffici anche sul territorio campano.

RockAgent non solo offre una valutazione online gratuita, ma anche altri servizi che permettono a chi vuole vendere casa di risparmiare tempo ed energie.

Tra questi ci sono il virtual tour, le foto degli interni ed esterni e la consulenza legale ed urbanistica. Il tutto può essere inoltre monitorato attraverso l’app e la dashboard personale che viene fornita ad ogni cliente. 

In questo modo al venditore non rimane che occuparsi dell’home staging, cioè dell’allestimento della casa per renderla presentabile ed invitante agli occhi degli acquirenti. 

L’home staging è un aspetto fondamentale che può facilitare la vendita ottenendo anche un prezzo migliore. 

Spesso però non viene preso in considerazione, oppure il venditore non vuole spendere per pagare un professionista che se ne occupi.

In realtà l’home staging non è così difficile e si può fare benissimo da soli se seguite i consigli che vi forniremo di seguito.

Home staging fai da te 

Se volete occuparvi personalmente dell’allestimento della vostra casa ci sono diversi consigli e trucchi che potete adottare. Tra i più importanti elenchiamo i seguenti:

  1. Rendere lo spazio neutro: rimuovere le foto di famiglia e altri oggetti personali aiuta i potenziali acquirenti ad immaginare gli spazi come se fossero propri. Un ambiente neutro, inoltre, è sempre un buon punto di partenza nel rendere uno spazio invitante. Assicuratevi anche di eliminare soprammobili od oggetti inutili ed adottate un approccio più minimalista. Less is more.
  2. Pulire la casa: sembrerà un passo scontato, ma pulire i vetri, i pavimenti e tutte le superfici, soprattutto quelle riflettenti, aiuta a rendere l’ambiente più luminoso e ordinato.

Si possono anche usare dei profumi o deodoranti per creare un aroma piacevole.

  1. Illuminare gli ambienti: assicuratevi che ci sia abbastanza luce per creare un’atmosfera calda e invitante. Di giorno utilizzate tende che lascino filtrare la luce e che la diffondono uniformemente negli spazi. 

Di sera invece potete utilizzare delle lampade da tavolo o da pavimento per creare luci puntuali in zone strategiche della casa, come ad esempio vicino al sofà o nella zona pranzo. Le luci calde funzionano meglio, specialmente se non sono troppo intense. Fatevi ispirare sfogliando cataloghi di arredo o cercando sul web in quanto i riferimenti visivi vi aiuteranno a ricreare l’atmosfera giusta.

  1. Aggiungete del verde: la presenza di verde non solo fa bene alla salute, ma crea un’atmosfera più rilassata e accogliente. E’ infatti dimostrato come le piante purificano l’aria e aiutano l’uomo a ricreare un ambiente più naturale che regala una sensazione di benessere. Tutto ciò avrà un impatto sicuramente positivo sui potenziali acquirenti.
  2. Effettuate le riparazioni necessarie: chi deve acquistare casa ha un occhio molto critico e spesso le prime cose che saltano all’occhio sono proprio i difetti. Perciò se avete piastrelle rotte o dell’arredo da sostituire assicuratevi di sistemare tutto prima di organizzare gli appuntamenti.
  3. Curate l’aspetto esteriore: infine non dimenticatevi degli esterni. Se avete un giardino fate in modo che sia ben curato e che la porta d’ingresso sia in buone condizioni. Arricchirlo con qualche nuova pianta se necessario, o aggiungere delle sedute, può essere un’ottima soluzione per far percepire ai possibili acquirenti  che la casa ha il potenziale per essere vissuta anche all’esterno.

Seguendo questi consigli di base, potrete creare uno spazio invitante e attraente che vi farà guadagnare punti agli occhi degli acquirenti. Riuscirete a ricevere più offerte e a trovare la migliore in tempi ridotti.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME