I giocatori dello United non vogliono Mourinho

0

Perché van Gaal è ancora l’allenatore del Manchester United? Ai Red Devils non gira poi tanto bene: mancanza di gioco e di risultati hanno lasciato inevitabilmente intravedere l’esonero del tecnico olandese, che però continua a guidare la squadra nonostante la vetta della classifica sia distante nove punti. Neanche la brutta sconfitta subita contro lo Stoke a fine dicembre ha convinto i dirigenti dello United ad esonerare van Gaal, quando ormai sembrava un atto doveroso piuttosto che una scelta tecnica. Ma sedere sulla panchina di una squadra come il Manchester United non è per tutti. Da molte indiscrezioni sappiamo che la dirigenza sta cercando attivamente un nuovo allenatore ma quotato: il problema è che non riesce a trovarlo. E, a quanto pare, adesso è saltata anche l’ipotesi Mourinho. Il quotidiano inglese Metro, riportando le parole dell’agente FIFA Vincenzo Morabito, rivela che i giocatori del Manchester United non hanno alcuna intenzione di lavorare con il portoghese, probabilmente a causa della sua personalità. Un rifiuto che, per il momento, permette a van Gaal di restare all’Old Trafford.