I grandi esclusi di Juventus-Napoli: Dybala e Mertens in panchina

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

Mancano poco più di due giorni alla sfida scudetto dell’Allianz Stadium tra Juventus e Napoli, i partenopei hanno riaperto la corsa scudetto vincendo in casa con l’Udinese nel turno infrasettimanale e hanno approfittato del passo falso dei bianconeri a Crotone, bloccati sull’1-1 dalla rovesciata di Simy. Ora la classifica vede la Juve prima a quota 85 punti e i campani a 81, una vittoria degli azzurri renderebbe il finale di stagione incandescente. Al match potrebbero non prendere parte, almeno inizialmente, Paulo Dybala e Dries Mertens, entrambi non al meglio nell’ultimo periodo e candidati a partire dalla panchina. Al posto dell’argentino giocherà Douglas Costa, il migliore dei suoi in questo momento, mentre Sarri al posto del belga potrebbe schierare Milik, a segno mercoledì con l’Udinese. Sarà sicuramente del match anche Miralem Pjanic, le condizioni dell’ex Roma sono in netto miglioramento, negli ultimi giorni è tornato a completa disposizione di Allegri e domenica partirà dal primo minuto insieme a Khedira e Matuidi. Ecco le probabili formazioni del match dello Stadium:

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. Allenatore: M. Allegri
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore: M. Sarri