Lazio-Napoli, i probabili undici: Pioli ha gli uomini contati, Sarri senza Hysaj e Allan

Tra squalifiche e infortuni, problemi per entrambi gli allenatori alla vigilia di quello che è sicuramente il big match della 23° giornata di A

0

Stasera va di scena all’ Olimpico il match tra Lazio e Napoli. Impegno duro per i biancocelesti contro la capolista, in formissima e in lotta serrata con la Juventus per il titolo. Pioli per l’ occasione, però, tra squalifiche e infortuni conta ben dieci indisponibili. A centrocampo in particolare è morìa generale, con i soli Parolo, Onazi e Lulic a disposizione e che comporranno la linea mediana. In avanti fuori Djordjevic, uscito acciaccato dopo la trasferta ad Udine e Matri, squalificato per due giornate. E così, sarà Klose a fare da punta centrale, affiancato da Candreva e uno tra Keita e Felipe Anderson, con il brasiliano in leggero vantaggio. Non se la passa bene neanche la difesa: il nuovo acquisto Bisevac è di nuovo infortunato e per Radu i tempi di recupero sono lunghi; spazio quindi a Mauricio e Hoedt centrali, con Konko e Basta sulle fasce. Possibile che tra i pali torni Marchetti. In casa Napoli, Sarri annuncia il solito undici, al di fuori dei due squalificati Hysaj e Allan, che saranno rimpiazzati con tutta probabilità rispettivamente da Maggio e David Lopez. Nessun problema per Higuaìn: la botta ricevuta contro l’ Empoli non ha avuto ripercussioni e sarà regolarmente in campo.
Pertanto, questi i probabili 22 in campo:

Lazio ( 4-3-3 ): Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Parolo, Onazi, Lulic; Candreva, Klose, F. Anderson.

Napoli ( 4-3-3 ): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuaìn, Insigne.