I Soprano potrebbe avere un prequel in futuro secondo il creatore David Chase

L'unico modo per riportare in vita I Soprano sarebbe attraverso un prequel

0
i-soprano
Una scena di "I Soprano". Fonte screen youtube

I Soprano è una serie andata in onda dal 1999 al 2007 sul canale americano HBO.

La serie è stata lo show più costoso per la tv via cavo di tutti i tempi ed è considerata una delle migliori serie televisive mai prodotte. Negli Stati Uniti è considerata infatti una serie televisiva di culto. I Soprano ha vinto tutti i principali premi televisivi e, quando lo show era ancora in onda, la rivista New York Times l’aveva definita l’opera della cultura pop più importante dell’ultimo quarto di secolo.

Con tutto questo discutere sui revival di serie antiche che hanno segnato il mondo della televisione (come Friends e Will & Grace) e prequel in via di sviluppo per altre serie importanti come Game Of Thrones, ora è il turno dei Soprano.

La rivista Entertainment Weekly ha incontrato recentemente il creatore della serie David Chase per discutere dell’anniversario dei 10 anni dal finale di stagione.

Ecco cosa ha risposto David Chase alla domanda su un possibile reboot di I Soprano:

“Non vorrei che succedesse. Fare di nuovo i cast per trovare un nuovo cast che interpreti i personaggi? No”

David Chase non sembrava molto propenso a un reboot della serie ma ha espresso l’intenzione di scrivere un prequel per la serie. “Non vedrei mai un ritorno dello show in tv se non come prequel.” 

Prima che i fan si illudano, non ci sono conferme e la HBO non ha fatto nessuna dichiarazione.

Il creatore di I Soprano, David Chase, ha semplicemente risposto a una domanda, esponendo la sua idea su come si possa riportare in vita anche l’universo di I Soprano in quest’epoca di revival.