Ibrahimovic, il campo e il palcoscenico

0

Zlatan Ibrahimovic, calciatore del Paris Saint Germain, uno dei migliori giocatori al mondo, ha abbandonato momentaneamente gli scarpini per esibirsi nell’attività canora. Nativo della Svezia, ha cantato l’inno del suo paese, per una pubblicità. La sua performance ha ottenuto un grande successo sul web e sinceramente è stato bravo. Ibra con il suo modo guascone di comportarsi trova sempre il modo per salire alla ribalta. I fenomeni fanno così.

Ma il campo da gioco rimarrà ancora per qualche anno il suo regno indiscusso, dove ha vinto 10 campionati più due revocati, numeri impressionanti.

Calcisticamente nasce nel Malmo, poi passa all’ Aiax, dove vince i primi 2, nel 2004 passa alla Juventus, dove ne vince altri due (revocati), poi altri tre scudetti con l’Inter dal 2006 al 2009, poi vola a Barcellona dove trionfa nel 2010, passa ai rossoneri del Milan dove fa suo un altro titolo, poi a Parigi è storia recente, altri 3 titoli, davvero un talento inarrivabile.