Ibrahimovic al Napoli? Raiola è ormai di casa, con il presidente De Laurentiis…

0
Mino Raiola, fonte Youtube
Mino Raiola, fonte Youtube

Le parole di Zlatan Ibrahimovic circa un possibile approdo al Napoli hanno scatenato i tifosi napoletani. L’attaccante svedese, infatti, ha aperto le porte ad un possibile ritorno in Serie A per vestire la maglia azzurra e del suo idolo Diego Armando Maradona.

Vedendo l’amore della città mi verrebbe quasi la voglia di provare un’esperienza al Napoli. Sarebbe fantastico replicare ciò che ha fatto Maradona. Non sto dicendo che andrò lì, ma questa è una piazza che entra entusiasmo e con me il San Paolo sarebbe pieno ogni domenica. E poi c’è Ancelotti, un grande!”.

Ibrahimovic, quindi, ha il sogno di vestire la maglia del Napoli. Il suo procuratore, come rivelato dalla Gazzetta dello Sport, è ormai di casa a Napoli per risolvere diverse questioni con la società partenopea. Sicuramente qualche accenno su Ibra ci sarà stato con il presidente Aurelio De Laurentiis. A confermare il tutto, Ivan Zazzaroni: “Mino Raiola, agente di Ibra, stato è spesso a Napoli e le parole dello svedese hanno fanno molto volume qui in città, mi è sempre piaciuto tantissimo”.

Con queste parole, quindi, Zlatan Ibrahimovic ha aperto ad un possibile ritorno in Serie A. La volontà di tornare da Ancelotti, potrebbe portarlo proprio a Napoli. Proprio la società di Aurelio De Laurentiis, inoltre, è alla ricerca proprio di un bomber.

Ibra ha poi continuato: “Ho 38 anni e l’entusiasmo di un ragazzino, con la stessa voglia di vincere: questo per me è tutto. Il contratto scade a dicembre, ma non ci penso: valuterò con calma insieme alla mia famiglia. Ritirarmi? Vediamo. Per continuare, come dico io, devo trovare un qualcosa di particolare che possa tenere vivo il fuoco che ho dentro“. Per Zlatan, quindi, Napoli sarebbe l’esperienza ideale.