Icardi e il discorso con Wanda Nara: “Ho preso una decisione”

0
icardi wanda
Mauro Icardi con la moglie-manager Wanda Nara. Fonte Youtube

Come ogni estate il calciomercato è sicuramente l’argomento più discusso per quanto riguarda il calcio. Le trattative in via di definizione sono molte, così come quelle che non riescono ancora a sbloccarsi. Tra queste l’addio all’Inter di Mauro Icardi conteso dai due club italiani che hanno fatto meglio nelle ultime stagioni, il Napoli e la Juventus.

Sia De Laurentiis che Agnelli sono interessati da anni alle prestazioni sportive del centravanti argentino, ma non hanno mai dato l’affondo per via della valutazione, oltre 100 milioni, del calciatore. Ora, considerando le questioni extra calcistiche e la volontà dell’Inter di cedere il suo pezzo pregiato, Mauro Icardi può andare via anche per 50/60 milioni.

Nel suo editoriale sul portale Tuttomercatoweb.com, il giornalista Fabrizio Biasin ha scritto in merito alla questione Mauro Icardi: “Capitolo Icardi (una cosa nuova…). Nell’ambito del quotidiano “rimbalzo di notizie” (“Il giocatore ha aperto al Napoli! No, alla Juve! No, al Napoli! No, alla Juve!” e così via) il dato di fatto è che anche nella giornata di ieri la moglie/agente ha portato le offerte al marito/attaccante (“Mauro, devi scegliere”) e il marito/attaccante per l’ennesima volta ha risposto “non lascio l’Inter“.

Mauro Icardi, quindi, vuole quasi vendicarsi del trattamento riservatogli dalla società e dal nuovo allenatore Antonio Conte, tanto che, qualche settimana fa, sarebbe sfogato in questo modo: “Io sto qua due anni, prendo lo stipendio e non mi muovo“.

Si tratta, comunque, solo di uno sfogo. Mauro Icardi e la sua moglie-agente, Wanda Nara, non hanno alcuna intenzione di rimanere a Milano. La volontà del calciatore è quella di rimanere in Italia e l’obiettivo sarebbe vestire la maglia della Juventus. Il giocatore, però, non trascurerebbe neanche l’ipotesi Napoli, un club che l’ha sempre cercato sin dal suo arrivo in Italia, alla Sampdoria.