Icardi-PSG, feeling già finito? Sarebbe ai ferri corti con alcuni calciatori

0
Mauro Icardi, fonte Flickr
Mauro Icardi, fonte Flickr

Mauro Icardi è stato il desiderio del mercato del Napoli per diversi mesi. Le trattative con il giocatore dell’Inter sono proseguite fino all’arrivo in azzurro di Fernando Llorente, con il giocatore nerazzurro che ha deciso di trasferirsi in prestito al PSG almeno fino al termine della stagione.

L’ex allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, aveva svelto il motivo del mancato arrivo di Icardi in azzurro: “Abbiamo valutato tante alternative e una era Icardi. Poi però per arrivare in fondo alle trattative servono tante cose, la volontà di prenderlo da parte del club ma pure la volontà del giocatore di venire. Se una delle due componenti salta la trattativa non va in fondo“.

In pochi mesi, Mauro Icardi ha subito conquistato il pubblico parigino a suon di gol. In 31 presenze, infatti, sono state ben 20 le marcature messe a segno dall’attaccante argentino. I tifosi del PSG hanno imparato ad apprezzare le qualità del giocatore sul campo, meno quelle sul rettangolo verde di gioco. Come all’Inter, infatti, anche a Parigi il giocatore sta trovando dei problemi su questi aspetti anche con i compagni di squadra.

Il feeling con la piazza e con alcuni compagni (Mbappè e Neymar), infatti sembra essere già finito. Alcuni compagni di squadra, infatti, secondo alcune indiscrezioni, inizierebbero ad evitarlo. A fine stagione, quindi, sembra inevitabile l’addio con il ritorno all’Inter. Da qui, le destinazioni potrebbero essere solo due: Juventus o Napoli.

Bisogna quindi vedere se è davvero convenuto a Mauro Icardi e Wanda Nara rifiutare il Napoli per andare al PSG durante la scorsa estate. In azzurro, infatti, sarebbe potuto diventare un idolo della piazza per diversi anni segnando a raffica, in casa PSG, invece, sembra già ai ferri corti con la squadra.