Il Barcellona pensa ancora a de Ligt, la Juve blinda l’olandese

Il club catalano continua a seguire de Ligt ma la Juventus alza il muro

0
Matthijs de Ligt, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=72122733
Matthijs de Ligt, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=72122733

Matthijs de Ligt per tutta l’estate è stato conteso da Juventus e Barcellona, alla fine il club di Andrea Agnelli è riuscito a spuntarla versando nelle casse dell’Ajax più di 80 milioni di euro, costringendo di fatto i blaugrana a mollare la presa.

De Ligt è sbarcato a Torino tra l’entusiasmo generale, ma Maurizio Sarri per l’olandese aveva previsto un inserimento graduale per permettergli di ambientarsi al meglio nel campionato italiano e assimilare bene i dettami del suo gioco.

Ciò non è stato possibile a causa del brutto infortunio di Chiellini, che ha costretto Sarri a gettare il difensore subito nella mischia. Le prestazioni di de Ligt ne hanno risentito, il giocatore ha alternato prestazioni mediocri ad altre di livello, rendimento altalenante che ha attirato più di qualche critica sul giocatore.

Nel frattempo dalla Spagna continuano ad arrivare voci di mercato relative all’olandese, stando a quanto riporta Don Balon il Barcellona è ancora sulle sue tracce ed è pronto a tentare l’assalto qualora la stagione del difensore in maglia bianconera fosse negativa.

Secondo voci vicine all’ambiente bianconero, però, la Juve non avrebbe la minima intenzione di cedere il giocatore, sa che il periodo di adattamento per un giovane è necessariamente lungo e lo aspetterà. Agnelli e Paratici credono molto nelle qualità del centrale e per il momento non ascolteranno offerte.