Il Bournemouth entra in trattativa per ingaggiare il difensore della Roma

0
Serena Salvione
Fonte: Wikipedia

Il Bournemouth ha trovato un accordo per l’ingaggio del terzino sinistro della Roma Matias Vina

Il 25enne, che lo scorso anno ha giocato due volte con l’Uruguay ai Mondiali in Qatar, arriverà inizialmente in prestito con opzione di acquisto, dopo che in questa stagione non è riuscito a conquistare un posto fisso nella squadra di José Mourinho in Serie A.

Il giocatore dovrebbe arrivare nel Regno Unito nelle prossime 48 ore per definire i termini e sottoporsi alle visite mediche con i giocatori di Gary O’Neil in difficoltà in Premier League. Il Bournemouth è scivolato in zona retrocessione dopo il pareggio casalingo per 1-1 con il Nottingham Forest di sabato scorso e ha il peggior record difensivo del campionato in questa stagione, con 42 gol subiti in 20 partite.

Vina, che nella scorsa stagione ha giocato 37 volte con la Roma, ha faticato ad eguagliare il tempo di gioco di cui ha goduto nel suo anno d’esordio in Italia dopo la firma dal Palmeiras, in cui ha partecipato come sostituto alla finale di Europa Conference League contro il Feyenoord.

Diventerà il secondo acquisto del Bournemouth nella finestra di trasferimento di gennaio, dopo l’arrivo dell’ala Dango Ouattara dal Lorient per 20 milioni di sterline la scorsa settimana.

Ecco cosa ha detto Roma Today

“Ormai è questione di ore e Viña (’97) sarà un nuovo giocatore del Bournemouth, 18esimo in Premier League e in piena lotta per non retrocedere. Il club inglese ha trovato l’accordo con la Roma sulla base di un prestito oneroso (1 milione di euro) con diritto di riscatto fissato a circa 15 milioni di euro. Sul difensore c’era pure il Betis Siviglia la cui offerta (prestito gratuito) è stata rifiutata dalla Roma”.