Il Comune di Napoli non ha pagato gli stagisti

0
Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli
Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli fonte foto: Wikipedia - Baku

Un’esperienza altamente formativa che, però, ancora non è stata retribuita. Si tratta dei Tirocini Formativi per l’Occupazione promossi dal Comune di Napoli. Ma andiamo con ordine.

Con un una delibera di G.M. n. 878 dell’11 dicembre 2014, è stato approvato il progetto “Tirocini formativi per l’occupazione – Edizione 2014/2015” con l’obiettivo di offrire un’opportunità di stage presso l’Amministrazione del Comune di Napoli a 34 giovani neo laureati che hanno avuto un percorso particolarmente brillante e proficuo (non a caso i requisiti per partecipare erano il conseguimento della Laurea Magistrale o quinquennale a ciclo unico da non più di 12 mesi alla data di inizio del tirocinio, l’età e la votazione del titolo di studio). Inoltre, è stata prevista una retribuzione pari a 400€ al mese lordi per 5 mesi. Al momento, però, solo sulla carta.

I tirocini sono cominciati effettivamente nella data prevista – il 25 febbraio 2015 – ma, nonostante siano terminati a metà luglio dello stesso anno, gli stagisti non hanno ancora percepito un solo euro. Sono passati diversi mesi dalla fine dell’esperienza di lavoro che, a fronte di un’opportunità formativa di alto livello, non ha ancora avuto per i tirocinanti un ritorno economico.

EDIT: Abbiamo appreso che, pochi giorni dopo la stesura di questo articolo, gli stagisti sono stati regolarmente pagati dal Comune di Napoli.