Il futuro del MCU, Ant-Man 3 tra i primi film della fase 5

0
Logo Marvel. (Fonte immagine: it.wikipedia.org)

Dopo gli incredibili incassi di Avengers: Endgame, ultima pellicola della scuderia Marvel, gli studios in questione sono rivolti verso il futuro. Lo abbiamo notato con i diversi allettanti annunci al D23 e al Comic-Con di San Diego, la Marvel/Disney ha intenzione di cavalcare l’onda quanto più possibile.

GLI ANNUNCI TRA FILM E SERIE TV – Ecco quindi che vengono annunciati titoli che spaziano tra le pellicole cinematografiche e le serie televisive. She Hulk, Moon Knight e Ms. Marvel per quanto riguarda la piattaforma di streaming Disney +, mentre dal lato del cinema soprattutto sequel (Dr. Strange 2, Black Panther 2, Captain Marvel 2). Qualche annuncio importante è stato fatto anche per le recenti acquisizioni della Disney, ovvero X-Men e i Fantastici 4 (precedentemente in mano alla 20 Century Fox). Ma tra tutti questi personaggi, di alcuni non si è parlato. Fortunatamente recentemente è stato svelato il futuro (incerto fino a poco tempo prima) di uno di loro.

ANT-MAN 3 SI FARÀ – Subito dopo il primo film ufficiale della fase 5, Black Widow, con Scarlett Johansson, arriverà nelle sale oscure Ant-Man 3 diretto nuovamente da Peyton Reed e con protagonista l’attore Paul Rudd. L’ultima volta che abbiamo visto il personaggio era dopo la famigerata battaglia contro Thanos. Sarà quindi interessante scoprire come evolverà l’ex ladro Scott Lang, così come la sua relazione con la figlia e quale nemico/ostacolo dovranno affrontare stavolta. Le riprese inizieranno tra la fine del 2020 e i primi mesi del 2021, in vista di essere pronto per il release mondiale nel 2022. Ora non ci resta che aspettare qualche stuzzicante trailer di questi film e serie che spianeranno la strada a numerose epiche avventure future targate Marvel.