“Il labirinto del silenzio” arriva il 14 gennaio 2016

0

Il labirinto del silenzio” è il nuovo film di Giulio Ricciarelli. Arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 14 gennaio 2016 e farà luce su uno dei periodi più bui del nostro tempo: dopoguerra degli anni ’50, in Germania.

 

il labirinto del silenzio

 

La pellicola de “Il labirinto del silenzio”, è basata su fatti realmente accaduti ed è essenzialmnte la storia di un pubblico ministero, molto giovane, e forse data proprio la sua età, con incoscienza e pieno di ideali, decide di non lasciare finire nel dimenticatoio gli orrori e le atrocità avvenuti durante gli anni del regime. Aiutato da un giornalista, chiamato Johann Radmann, cercherà in ogni modo di far cadere l’omertà che era presente nella Germania della fine degli anni’50. Gli attori che danno vita a questi due personaggi fondamentali sono: Alexander Fehling, nel ruolo principale del pubblico ministero, e André Szymanski che interpreta il giornalista.

il-labirinto-del-silenzio

Inoltre, Il labirinto del silenzio è candidato agli Oscar 2016 come Miglior Film Straniero. Sarà un percorso e una lotta dura perchè ci sono altri film in concorso ma sperare non costa nulla. Il film di Giulio Ricciarelli porta speranza e ridà dignità alle storie di quegli uomini che sono stati torturati da quel periodo e dal silenzio di chi sapeva e non ha fatto nulla perchè nel 1958 nessun tedesco ha avuto la voglia di ricordare le atrocità e gli avvenimenti che hanno contraddistinto il periodo del governo nazionalsocialista.

Il-labirinto-del-silenzio