Il Lione vuole riscattare De Sciglio, una giovane contropartita per la Juve?

Il terzino in Francia è tornato su alti livelli e il club pensa di acquistarlo a titolo definitivo

0
Mattia De Sciglio, fonte By Clément Bucco-Lechat - 投稿者自身による作品, CC 表示-継承 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173013
Mattia De Sciglio, fonte By Clément Bucco-Lechat - 投稿者自身による作品, CC 表示-継承 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173013

La cura Lione ha rigenerato Mattia De Sciglio. Il terzino dal suo approdo in Francia è tornato sui livelli a cui ci aveva abituato in passato ed è divenuto un titolare fisso nell’undici di Rudi Garcia.

L’ex Milan è sbarcato al Lione dalla Juventus in prestito fino al termine della stagione, ma il club francese è soddisfatto delle prestazioni e sta pensando di acquistarlo a titolo definitivo.

Per il riscatto potrebbe bastare un’offerta sui 5/6 milioni di euro più l’inserimento di qualche contropartita gradita ai bianconeri. Difficile si tratti di Aouar, che potrebbe essere trattato a parte.

Possibile, invece, l’inserimento del cartellino del giovane Cherki, giovane attaccante classe 2003 che piace molto ai bianconeri.

De Sciglio si avvia, dunque, verso la permanenza in Francia, importanti novità sono previste nei prossimi giorni. Vi terremo aggiornati.