Il mondo rende omaggio a Marco Pannella

0

Si è spento lo storico leader Radicale Marco Pannella, protagonista di oltre mezzo secolo della vita pubblica Italiana. Distintosi nel corso degli anni del secolo scorso per le sue posizioni estremiste, è stato sempre difficile associarlo ad una ideologia politica ben definita, egli stesso si auto-descrisse come un Radicale, Socialista, Liberale, anticlericale, antiproibizionista, federalista Europeo ed antimilitarista. Fu un precursore fin dai primissimi anni di carriera politica dell’utilizzo dei mezzi democratici diretti attribuiti al popolo, primi fra tutti la raccolta firme, la protesta di piazza , ed il referendum abrogativo. Storiche le sue battaglie che segnarono diversi passaggi  culturali del nostro paese, l’introduzione del divorzio, la legge sull’aborto , i diritti del fine vita assistito. Fervente cultore di amicizie e relazioni complicate e sopra le righe , si avvicinò più volte  ai movimenti anarchici Italiani ed Europei, mostrando simpatie inoltre verso i più importanti movimenti antiimperialisti del terzo mondo, sia quelli Sud Americani, sia quelli coloniali Africani. In questi ambienti riesce ad attrarre su di se l’attenzione di diverse personalità ,  su tutte quelle di Jean Paul Satre e Marguerite Duras, che ne rimasero positivamente colpite , specie dalle sue idee internazionaliste. Pannella strenuo sostenitore della fine della leva militare obbligatoria , della ricerca scientifica libera ed indipendente da una morale ferrea e non al passo con i tempi. Innovatore capace di resistere per decenni ai continui cambi di governo e di alleanze, tra i primi a comprendere il potere del simbolismo e delle azioni dimostrative , non vi è stato passaggio storico o politico , problema reale o teorico che Pannella non sia stato in grado di cavalcare da protagonista , protagonista per così dire , di una vita passata all’opposizione , una vita spesa in eterna minoranza, una vita politica variegata come poche , certo non si può dire di lui che sia mai stato un servo di partito o un cultore del compromesso a tutti i costi. Sono giunti riconoscimenti da qualsiasi schieramento politico , civile o religioso. Si scrive diritti , si legge Marco Pannella, cosi lo ricordano i suoi sostenitori.