venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

Il Napoli a Lisbona per gli ottavi: da Luz tutto esaurito

Napoli e Benfica domani sera si giocano l’accesso agli ottavi di Champions League. Gli azzurri dovevano qualificarsi già alla terza giornata del girone (sarebbe stato un record per la moderna Champions League) e invece sono arrivato all’ultima giornata per guadagnarsi l’accesso al turno successivo. I partenopei hanno a disposizione due risultati su tre ma, domani, troveranno un da Luz infuocato con i lusitani che, vincendo, avranno la certezza di passare il turno.

Il Napoli dovrà giocare ai suoi soliti ritmi non pensando al pari perchè gli azzurri, più volte in questi anni, hanno dimostrato di non essere propri bravi a gestire le partite:
“Non veniamo qui per difenderci, veniamo qui per fare il nostro calcio, come all’andata ed in tutte le partite. Vedremo il solito Napoli, non penseremo al pareggio”, ha detto il capitano Marek Hamsik in conferenza.

Dall’altra parte il tecnico portoghese, Rui Vitoria, sa di avere difronte una grande squadra ed è consapevole che, per i suoi, l’unica cosa che conta è vincere senza guardare in casa d’altri:
“Affronteremo una grande squadra, il Napoli è tra le prime tre in Italia! Loro giocano sempre allo stesso modo, in casa e fuori, ma siamo fiduciosi. Gli azzurri giocano insieme da tanti anni, hanno raggiunto grande maturità, ma cercheremo di imporre il nostro gioco, come sempre. Risultati delle altre? Non vale la pena, pensiamo a vincere la nostra partita, poi si vedrà”.

Sarri schiererà sicuramente Raul Albiol, per dare più solidità ed esperienza al reparto difensivo, mentre a centrocampo Allan e Diawara dovrebbero essere titolari. L’unico ballottaggio sembra quello Insigne – Gabbiadini la cui scelta determinerà la posizione in campo di Mertens.

La partita sarà trasmessa in chiaro su Canale 5. Fischio d’inizio alle ore 20.45.