sabato, Aprile 13, 2024
HomeSportCalciomercatoIl Napoli del futuro: contratto professionistico per Pasquale Marranzino

Il Napoli del futuro: contratto professionistico per Pasquale Marranzino

Il Napoli è pronto a prepara la prossima gara di campionato che si giocherà Domenica alle 12:30 contro lo Spezia. Mentre il mister Luciano Spalletti continua a dare indicazioni ai suoi giocatori, dall’altra parte il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è sempre attento al mercato ed ai contratti dei suoi calciatori. La dirigenza partenopea questa volta guarda al futuro, difatti arriverà il primo contratto professionistico per un giovane 2004 della primavera.

Stiamo parlando del fantasista Pasquale Marranzino. La società azzurra crede nel ragazzo napoletano e come riportato dall’account Giovanili Napoli, questo passo attesta la stima verso il giovane calciatore. Sono diversi gli anni in azzurro per l’ala sinistra di rione alto ed è tanta la fiducia riposta in lui. Il talentoso 2004 ha un ottimo dribbling, è dotato di una tecnica sopraffina ed ha una grande visione di gioco.

Quest’anno sta diventando il faro della fase offensiva della Primavera del Napoli. Ha giocato fino ad ora undici partite ma non è riuscito a trovare ancora la via del gol. Per lui però due assist e tante ottime giocate sulla sua fascia di competenza. Ha esordito nella Uefa Youth League ed anche con la Nazionale Italiana Under-18.

Il giovane calciatore azzurro è riuscito a mettere in mostra tutte le sue qualità, evidenziando la sua crescita nella Primavera del Napoli. Ha convinto tutti e soprattutto la dirigenza azzurra fino a farlo arrivare alla firma del contratto da professionista. Si unisce a Cannavaro e Floro Flores come talento originario di Rione Alto.

Pasquale Marranzino ha però quest’anno il peso di portare la Primavera del Napoli a non sprofondare. Attualmente gli azzurrini si trovano in quindicesima posizione e devono ritrovare la via della vittoria. La prossima gara la giocheranno con l’Inter Primavera, chissà se il talentoso 2004 troverà la gioia del gol dopo la firma del primo contratto da professionista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME