giovedì, Luglio 25, 2024
HomeSportCalcioIl Napoli prende tempo per i nuovi acquisti a centrocampo: Conte valuta...

Il Napoli prende tempo per i nuovi acquisti a centrocampo: Conte valuta Cajuste e Gaetano

Antonio Conte vuole esaminare a fondo alcuni giocatori attuali del Napoli, come Cajuste e Gaetano, anche se interessato a Brescianini

Dopo aver consolidato la difesa, il Napoli attende prima di procedere con ulteriori rinforzi a centrocampo. Antonio Conte, infatti, vuole esaminare a fondo alcuni giocatori attuali, come Cajuste e Gaetano, per capire se possono essere inseriti nel suo progetto. Il tecnico ha le idee ben chiare e il suo obiettivo è riportare il club partenopeo alla vetta della classifica. Questo è quanto riportato nell’edizione odierna del Corriere dello Sport.

Interesse per Brescianini

Conte mostra un particolare interesse per Brescianini del Frosinone, un giocatore duttile, fisico e con qualità offensive. Tuttavia, per procedere con un eventuale acquisto, il club deve prima effettuare alcune cessioni.

Conte valuterà Cajuste durante il ritiro pre-stagionale, mentre Gaetano, su cui Cagliari e Parma hanno posato gli occhi, potrebbe essere ceduto a titolo definitivo. Per questi motivi, i tempi per nuovi innesti a centrocampo potrebbero allungarsi.

Caratteristiche tecniche

Brescianini è in grado di giocare in diverse posizioni a centrocampo, adattandosi sia a ruoli più difensivi che offensivi. Questa dote lo rende un jolly prezioso per qualsiasi squadra. Il suo fisico robusto gli consente di affrontare duelli aerei e contrasti con efficacia, contribuendo alla solidità del centrocampo.

Possiede una buona tecnica individuale, che si manifesta nella capacità di controllare il pallone, effettuare passaggi precisi e dribblare avversari. Brescianini ha una buona visione di gioco, che gli permette di leggere le situazioni e fare scelte intelligenti sia in fase di costruzione che di interdizione.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME