domenica, Maggio 19, 2024
HomeSportCalciomercatoIl Napoli propone il rinnovo ad Elmas

Il Napoli propone il rinnovo ad Elmas

Nella pausa nazionali il Napoli può darsi da fare per lavorare sui prolungamenti dei contratti. Questa formazione che sta giocando una grande stagione ha davvero in rosa ottimi giocatori. Mister Spalletti può davvero contare su un gruppo di giovani calciatori di qualità. Alcuni sono esplosi sotto la sua guida come Meret e Lobotka. Altri sono arrivati quest’anno ed hanno dimostrato tutte le loro caratteristiche.

Tutti questi sono calciatori per i quali il Napoli ha già deciso di rinnovare il contratto oppure sta lavorando proprio per prolungarlo a breve. A tal proposito negli scorsi giorni il club azzurro avrebbe fatto pervenire agli agenti di Elmas la proprio proposta di rinnovo con aumento di stipendio. Elmas è sicuramente uno di quei giocatori che con Gattuso non ha dato il massimo mentre quest’anno con Spalletti sta esplodendo.

A riportare i dettagli dell’offerta del prolungamento del contratto di Elmas è stato il giornalista Luca Cerchione. Ecco cosa ha sottolineato:”Il Napoli ha proposto il prolungamento del contratto ad Eljif Elmas: l’intenzione del club è quella di portare l’attuale scadenza di giugno 2025 all’anno successivo, giugno 2026, con un leggero adeguamento dell’ingaggio a 1,7 milioni (di parte fissa) a stagione“.

Il macedone attualmente guadagna di parte fissa 1.5 milioni di euro. L’idea della società partenopea è quello di alzarlo leggermente per poi abbinare cospicui bonus per far alzare lo stipendio. Nelle prossime settimane ci saranno sicuramente delle novità, speriamo positive, sulla trattativa. Quello che sappiamo è che Elmas sembra essere davvero felice di giocare in questo Napoli.

Lui stesso in un’intervista ha confermato la gioia di stare a Napoli: E’ una stagione bellissima, facciamo tutti bene come squadra, sono contento per i gol ma ci sono ancora tante partite e posso arrivare anche alla doppia cifra. Con Spalletti già dai primi giorni è stato un piacere, io lo seguivo da piccolo alla Roma, è un grande allenatore, di qualità, sta facendo belle cose, senza di lui non avremmo fatto questa stagione”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME