Il nono film di Quentin Tarantino ha finalmente una data di uscita

0
Quentin Tarantino -fonte wikimedia commons
Quentin Tarantino -fonte wikimedia commons

Il nono film di Quentin Tarantino, ancora senza titolo ufficiale, uscirà nell’estate 2019.

Più precisamente il film uscirà il 9 agosto 2019.

Non si tratta di una data casuale. Il 9 agosto 2019 segna il cinquantesimo anniversario dell’omicidio dell’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski e all’ottavo mese di gravidanza. A casa con la Tate vi erano altre quattro persone che vennero uccise dai seguaci di Manson: Jay Sebring, Abigail Folger, Wojciech Frykowski e Steven Parent.

La cosiddetta “Famiglia Manson” verrà raccontata nella pellicola di Quentin Tarantino ma non vi sono ulteriori dettagli.

Il regista ha voluto precisare che non sarà un film biografico, bensì un film che avrà un cast corale e sarà ambientato verso la fine degli anni ’60 quando la “Famiglia Manson” sembrava inarrestabile.

La Sony / Columbia Pictures si occuperà della produzione e distribuzione globale del film di Quentin Tarantino.

Precedentemente avrebbe dovuto occuparsene la Weinstein Company ma lo scandalo che ha coinvolto il produttore Harvey Weinstein ha fatto sì che fosse esclusa dalle trattative.

Si tratta del primo film del regista a non essere distribuito dalla Weinstein Company. 

Chi sarà nel nuovo progetto di Quentin Tarantino?

Al momento non vi sono conferme per quanto riguarda il cast ma grandi nomi di Hollywood potrebbero essere coinvolti.

Tom Cruise, Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie e Jennifer Lawrence potrebbero avere un ruolo significativo nella pellicola ma non sono ancora state rilasciate informazioni ufficiali.