Il nuovo Napoli 2021/22 di Spalletti: addio di un big e Zaccagni nel 4-2-3-1?

0
Spalletti inter
Luciano Spalletti , allenatore dell'Inter dal 2017. Foto Wikipedia

Il prossimo allenatore del Napoli, salvo clamorose sorprese, sarà Luciano Spalletti. Il tecnico dovrebbe a breve mettere nero su bianco ed ufficializzare il suo passaggio sulla panchina partenopea.

La scelta di Aurelio De Laurentiis alla fine è ricaduta sul mister italiano con il quale sta avendo contatti ormai da diversi mesi.

Il mercato del Napoli, intanto, starebbe già procedendo sulla linea del nuovo allenatore, il quale è ben consapevole delle linee guida societarie.

Vista la mancata qualificazione in Champions League, sicuramente ci sarà un taglio agli stipendi, scelta non condivisa da alcuni giocatori. Addio quasi certo per Fabian Ruiz, il quale finanzierà il mercato. Al suo posto dovrebbe arrivare un altro centrocampista, forse Zaccagni.

Con Zaccagni, possibile l’arrivo anche di un terzino sinistro e forse di un terzino destro per sostituire Hysaj. Questa, al momento, la probabile formazione, un 4-2-3-1: Meret, Koulibaly, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui, Demme, Zaccagni, Zielinski, Insigne, Politano, Osimhen.