lunedì, Aprile 15, 2024
HomeIntervisteIl padre di Moise Kean: "Sono attualmente per strada"

Il padre di Moise Kean: “Sono attualmente per strada”

Tra i tanti attaccanti che hanno stupito quest’anno in Serie A c’è anche il nome di Moise Kean. Negli ultimi anni il centravanti italiano non è riuscito ad esprimersi al meglio ma quest’anno, dalla panchina, è riuscito a ritagliarsi un buono spazio nella rosa della Juventus. Attorno però alla sua figura negli ultimi mesi è comparsa una storia ‘tragica’ che riguarda suo padre.

Il padre di Kean si sfoga e lancia delle delle pesanti accuse contro suo figlio. Ecco le sue parole: “Moise è sicuramente mio figlio, ma di lui non so nulla. Ho cercato di parlare con la Juventus, ai tempi sono andato dal Vicepresidente Pavel Nedved, ma non c’è stato nessun seguito a quella chiacchierata.” In questa intervista il padre di Kean sembrava davvero deluso dall’ambiente della società bianconera.

Ha poi continuato a fare altre dichiarazioni Biorou Jean Kean ai microfoni di Juvenews.eu: “Io da più di un mese sono senza tetto. Non ho intenzione di fornire a nessuno informazioni su mio figlio, né ai giornalisti né alla società. Nessuno si è mai preoccupato per me, non inizierò io a farlo per gli altri”. 

Biorou Jean Kean prosegue: “Sono attualmente per strada, devo pensare a me e a trovare un tetto, e non a dare informazioni e giudizi su chi sta meglio di me. Il sindaco di Fossano sa delle mie difficoltà e mi sta cercando una casa, potete chiedere conferma a lui”. Davvero una storia tragica quella di quest’uomo.

Dall’altra parte invece Moise Kean non ha rilasciato dichiarazioni su questa questione. Non si sa bene cosa sia successo tra padre e figlio ma ciò che traspariva dalle dichiarazioni di Biorou Jean Kean è che la società bianconera non sia riuscita a fare da ‘collante’ per questa ambigua situazione familiare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME