Il PSG non convinto da Florenzi: il terzino può tornare alla Roma

L'esterno romano difficilmente sarà riscattato e può far ritorno nella capitale

0
Alessandro Florenzi sul proprio profilo Instagram
Alessandro Florenzi sul proprio profilo Instagram

Sembrava aver trovato la propria consacrazione Alessandro Florenzi una volta sbarcato al Paris Saint-Germain. Il terzino fino a quando sedeva Tuchel in panchina era un titolare fisso e la fiducia dell’allenatore era stata pienamente ripagata sul campo dalle prestazioni del giocatore.

Con l’avvento di Pochettino la situazione è cambiata e il PSG sembrerebbe aver cambiato idea riguardo il riscatto dell’esterno, che diventerebbe a tutti gli effetti un giocatore dei parigini qualora la società decidesse di attivare l’opzione per il riscatto a 9 milioni di euro.

A sollevare dubbi sull’operazione è proprio Pochettino, che ama avere terzini fisici e di grande corsa abili in entrambe le fasi. Caratteristiche diverse da quelle di Florenzi, che in avanti mostra le sue qualità ma in fase difensiva ha palesato qualche limite di troppo.

Ecco perché a fine stagione il giocatore potrebbe fare ritorno alla Roma, ma non è detto che decida di lasciare nuovamente i giallorossi.

Florenzi è andato via per il poco minutaggio concessogli da Fonseca, ma il tecnico è destinato all’addio a giugno e, qualora arrivasse uno tra Sarri e Allegri, il terzino potrebbe ritagliarsi nuovamente un ruolo da protagonista.