Il punto della situazione in casa inter

0

Spalletti nuovo allenatore: Bomba del corriere dello Sport che nell’ edizione odierna riferisce che sarebbe ormai ultimato il passaggio di Luciano Spalletti all’Inter. Per il tecnico toscano pronto un ricco contratto triennale con carta bianca sul mercato. Questa quindi la mossa dell’Inter che, con una società ormai allo sfascio, ha deciso di puntare tutto sul 58enne (ormai) ex Roma. Infatti dopo aver fatto dei disperati tentativi per arrivare ai sogni Conte( che ha ribadito per l’ennesima volta di voler restare in Inghilterra) e Simeone si è deciso di puntare con decisione su Spalletti. Potrebbero fare lo stesso percorso del tecnico anche giocatori del calibro di Manolas e Naingollan. Per il difensore i contatti sono continui e vanno avanti da parecchi mesi, lavorando su una base di 40 milioni+ bonus. Per il belga invece, dato che sembra l’unico che la Roma sia disposta a vendere per fare cassa, si parte da 55 milioni con l’agguerrita concorrenza del Chelsea dello stesso Conte. 

Interesse per Danilo: Un’indiscrezione dalla Spagna rivela un forte interessamento dei nerazzurri per Danilo, terzino destro del Real Madrid. Il giocatore brasiliano, arrivato la scorsa estate per circa 31 milioni, ha trovato poco spazio quest’anno per via della fortissima concorrenza di Carvajal. Proprio per questi motivi il calciatore avrebbe dato il suo benestare all’operazione, da capire se in prestito o in via definitiva.

Sogno per l’attacco: L’obiettivo principale di Suning è comunque quello di far vestire di nerazzurro almeno un top player. Il sogno corrisponde al nome di Antoine Griezmann che, anche se in procinto di lasciare l’atletico dopo l’arrivo di Lacazette, sarebbe indirizzato verso lo United. Infatti in una recente intervista ha dato il 60% di probabilità di trasferimento ai Red Devils per il prossimo anno, da vedere se Suning riuscirà a portare argomenti convincenti per fargli cambiare idea. Le altre piste portano ad Alexis Sanchez( in rottura con l’Arsenal) e Dele Alli del tottenham. 

Parametri zero: Sembrano invece ormai perfezionati i passaggi a 0 di Padelli dal Torino e di Pepe dal Real Madrid. Per il difensore, ora ai box per la rottura delle costole, si parla di un biennale da 3,5 milioni a salire.