Il Royal Baby del principe Harry e di Meghan Markle è già nato?

Se sia nato non ci è dato saperlo, certo è che i duchi lo hanno menzionato per la prima volta sul loro account social: il bambino «aiuta» le associazioni benefiche e «ringrazia» per le donazioni. Per alcuni è un indizio inequivocabile...

0

L’entusiasmo intorno all’arrivo del primogenito del principe Harrye di Meghan Markle è alle stelle, tanto che qualcuno vorrebbe anticipare l’atteso momento ipotizzando che possa essere nato nei giorni scorsi.

L’ultima teoria che vuole che la 37enne abbia già partorito è decollata quando Buckingham Palace ha confermato che il Duca e la Duchessa del Sussex manterranno la privacy sulla nascita del piccolo e che “condivideranno l’entusiasmante notizia con tutti una volta che avranno avuto l’opportunità di celebrarla privatamente come nuova famiglia”.

Meghan Markle è stata vista l’ultima volta in pubblico lo scorso 19 marzo – il giorno dopo avrebbe preso il congedo di maternità – altra cosa che ha fatto pensare che potrebbe aver già dato alla luce il Royal Baby.

L’ultimo indizio sventolato da chi sostiene questa teoria è nascosto in una didascalia di una foto su Instagram, in cui Harry e la moglie ringraziano i fan per le donazioni, che avevano chiesto al posto dei regali per il nascituro. Viene infatti citato anche il Royal Baby:

Da parte del Duca e della Duchessa (e di Baby Sussex) vi ringraziamo molto”.

Secondo molti in Gran Bretagna, quindi, il bebè sarebbe già nato e la coppia si sta godendo in pace e in forma privata il bambino, prima di annunciarne la nascita al mondo intero. Bambina, anzi. Perché per i bookmaker si tratta di una femminuccia, che la coppia ha deciso di chiamare Diana.

Le altre possibilità considerate sono Grace, Victoria, Alice e Alexandra. Se il fiocco fosse azzurro, in pole ci sono Arthur e Charles, come il nonno.