Il segreto di Luciano Spalletti

0
Spalletti inter
Luciano Spalletti , allenatore dell'Inter dal 2017. Foto Wikipedia

Ora il Napoli non può nascondersi, la squadra partenopea è tra le migliori in Italia. Sta ripagando il duro lavoro che Luciano Spalletti fa quotidianamente con la rosa a disposizione. Ma il segreto del mister toscano sta tutto nella mentalità, “Il corriere dello Sport” ha scritto che a Napoli “non c’è traccia di gente demotivata“, tutti i giocatori conoscono il loro ruolo e le gerarchie della squadra.

Ecco cosa ha scritto il giornale sportivo a tal proposito:Gloria anche per Meret, che sfodera una paratona da brindisi-rinnovo sul missile da fuori di Radonjic a sei dalla fine, e per i ragazzi che entrano dalla panchina e regalano la medesima energia e l’applicazione degli altri. La guerra di Spalletti alla distinzione tra titolari e riserve evidentemente paga: non c’è traccia di gente demotivata. Finora è così: ed è per questo che il Napoli vola. Appuntamento a martedì, ad Amsterdam: la missione ottavi passa dall’Ajax.”

A Napoli il gruppo è unito, la squadra gioca bene ed ogni giocatore conosce il suo ruolo. Spalletti cerca di ruotare tutti i membri della sua rosa rispettando delle gerarchie ben solide. In questo modo i calciatori sono concentrati e quando giocano danno sempre il massimo. E’ questo il segreto di questo Napoli di Spalletti.

Grande prestazione ieri dei campani contro il Torino. I partenopei dopo dodici minuti erano già in vantaggio per 2-0 con una strepitosa doppietta di Anguissa. Gara poi finita 3-1 per la squadra di Spalletti. Ora il Napoli guarda avanti pensando alla partita di Champions con l’Ajax in Olanda, un match che potrebbe portare gli azzurri molto vicino alla qualificazione agli ottavi.

La società campana dovrà fare ancora a meno di Victor Osimhen anche se la sua mancanza, in termini di risultati, non è stata rilevante. La staffetta Simeone-Raspadori fino ad ora ha funzionato, speriamo che si replichi anche nella prossima partita.