Il Team Repsol Honda al completo in Francia: Pedrosa rientra

0

Torna il sereno in casa Honda dopo mesi di acciacchi e interventi il Team Repsol si schiererà al GP di Francia al completo.

Il primo ad andare ko il marzo scorso fu Pedrosa, costretto allo stop per curare la sindrome compartimentale che lo affliggeva all’avambraccio destro. Dani si è sottoposto ad un intervento per rimuovere la guaina contenitiva del tendine dovendo poi rimanere fermo dalle 4 alle 6 settimane: si pensava di vederlo in pista già a Jerez ma dopo un test in motard il pilota spagnolo aveva preferito rinviare.

A sostituire “Camomillo” era subentrato il tester Aoyama ma i risultati raccolti non erano certo sufficienti o accettabili.

Màrquez si è ritrovato solo nel portare avanti il team ma, alla vigilia del GP di casa la sfortuna ha toccato anche lui e in allenamento si è rotto il mignolo.

La frattura scomposta ha richiesto un intervento per inserire una placca e sei viti oltre, questo ha compromesso la prestazione del GP di Jerez nonostante un ottimo secondo posto ottenuto.

In Francia la Honda riparte da capo schierando i suoi piloti quasi al 100% pronti a rimettersi in gioco per conquistare il titolo mondiale momentaneamente nelle mani di Rossi e della Yamaha.