Il Tottenham dà il via libera allo scambio Eriksen-Rabiot: la Juventus riflette

Il club inglese ha dato l'assenso allo scambio tra i due centrocampisti, ora la palla passa alla Juve

0
Rabiot, fonte By Вячеслав Евдокимов - fc-zenit.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=67902660
Rabiot, fonte By Вячеслав Евдокимов - fc-zenit.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=67902660

Potrebbe prendere forma nei prossimi giorni lo scambio Eriksen-Rabiot tra Tottenham e Juventus. Stando infatti alle ultime indiscrezioni di mercato il club inglese avrebbe dato l’assenso all’operazione e attende una risposta dai bianconeri.

La decisione degli Spurs è dovuta alla mancata volontà da parte del trequartista danese di rinnovare il contratto in scadenza nel prossimo giugno. Una situazione che permetterebbe ad Eriksen di liberarsi a parametro zero nella prossima estate.

Il Tottenham è pronto a cedere a gennaio e vedrebbe di buon occhio l’arrivo di Rabiot, che in questo inizio di stagione sta faticando a trovare spazio nell’undici di Maurizio Sarri a causa di una condizione fisica ancora non ottimale.

La trattativa ora passa in mano alla Juventus. Il club bianconero sta riflettendo, le potenzialità di Rabiot sono note a tutti e Maurizio Sarri vorrebbe concedergli ancora tempo per permettergli di ambientarsi al meglio.

Al momento, dunque, i bianconeri preferirebbero tenere il francese, ma, qualora il rendimento non dovesse migliorare nei prossimi mesi, la società sarebbe pronta a mettere in piedi lo scambio nel prossimo gennaio.