lunedì, Giugno 24, 2024
HomeSpettacoloGossipIlary Blasi, chi è davvero il compagno Bastian? L'inchiesta di Oggi

Ilary Blasi, chi è davvero il compagno Bastian? L’inchiesta di Oggi

Ilary Blasi ormai fa coppia fissa con l'imprenditore Bastian: ma chi è nella realtà quest'uomo? L'inchiesta del settimanale Oggi

La separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi continua ad appassionare molti lettori di gossip e spettacolo. Il settimanale Oggi ha avviato, però, un’inchiesta sul nuovo compagno della conduttrice televisiva: l’imprenditore Bastian Muller. Vediamo cosa hanno scoperto sul suo conto.

Chi è nella realtà Bastian?

L’uomo, seppur esiste, appare molto poco nelle stories della Blasi, è sempre molto sfuggente nonostante la donna l’abbia comunque presentato a famiglia e amici. La loro relazione, dunque, procede a gonfie vele ma non convince proprio tutti. Chi è questo Bastian Muller-Pettenpohl? Perché si sa molto poco di quest’uomo tedesco?

La redazione di Oggi è stata a Wächtersbach, la cittadina di origine di Bastian a 60 chilometri da Francoforte sul Meno, per indagare sul 36enne e sulla sua vita. In questi mesi non si è parlato di altro se non della presunta ricchezza dell’uomo, sempre in giro per il mondo. A quanto pare, non è proprio così.

L’azienda dei Pettenpohl, specializzata in perforazioni e scavi per pozzi, sarebbe ormai una piccola attività a carattere familiare. Inoltre, pare che abbiano anche dei debiti bancari per circa 1,5 milioni. Ma non è tutto perché il sindaco della cittadina avrebbe concesso una piccola intervista alla redazione: “Non sono più i Pettenpohl di una volta. Qui ci sono centri termali nati grazie ai loro scavi a fine Ottocento. Negli anni Sessanta lavoravano anche in Medio Oriente”.

Bastian, dunque, avrebbe avviato un’azienda che produce insegne luminose e rilevato un hotel nelle vicinanze dopo il fallimento. Inoltre, dal 2007 al 2015 avrebbe lavorato come maggiordomo a St. Moritz. La rivista ha spiegato che “aiutano i clienti nello shopping, ma fanno anche da autisti e sono a disposizione 24 ore su 24, sette giorni su sette”.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME