ESCLUSIVA-Ilenia Lazzarin:”Quando gli attori studiano troppo e sono troppo impostati perdono tutto. Anche con una tecnica impeccabile “

0
Ilenia Lazzarin
Ilenia Lazzarin

In esclusiva per Dailynews24 l’attrice e conduttrice Ilenia Lazzarin.

Come nasce la tua passione per la recitazione?
È una casualità assolutamente spontanea. Non ho mai studiato recitazione e non faccio alcuna fatica a farlo. Mi sembra di giocare come quando ero bambina, il lavoro vero per me è memorizzare, studiare bene il carattere del personaggio e la sua storia, il suo passato. Entrare nel ruolo, per me, avviene in maniera naturale. 
Quanto questa passione ti ha cambiato dal punto di vista personale?
Non mi sento cambiata dalla mia passione,ma  maturata forse dal mondo del lavoro, invece la popolarità mi ha dato e tolto. Mi ha tolto libertà di frequentare i posti che voglio, e di essere troppo diretta (soprattutto sui social mi devo contenere, se no scrivono insulti e minacce molto gratuitamente)  ma sicuramente mi ha dato affetto e stima da molte persone intorno a me. Ma io mi tengo ancorata e stretta ai miei valori semplici di vita sana e famiglia. 
Quali sono le caratteristiche che secondo te in un attore non dovrebbero mai mancare?
Spontaneità e naturalezza.
Quando gli attori studiano troppo e sono troppo impostati perdono tutto. Anche con una tecnica impeccabile.
Meglio senza dizione ma vero,
Piuttosto che un personaggio perfetto ma finto, poco credibile. La veridicità e l’onesta rendono un personaggio vivo. Reale. Che arriva allo spettatore e che emozione. 
Uno dei ruoli in cui ti abbiamo vista è stata Viola nella soap “Un posto al sole”. Qual è stato il primo impatto che hai avuto con questo personaggio?
Ottimo direi, personaggio molto simile a me all’inizio, poi evolutosi nel suo carattere;  ambiente di colleghi e troupe molto confortevole, storie avvincenti e stimolanti. Potrei interpretarlo a vita. 
Quali sono gli aspetti di Viola che sono affini a te? Quali differenti?
Abbiamo un forte senso della famiglia, rispetto delle amicizie, onestà nei sentimenti e correttezza genetica. Siamo diverse nel modo di affrontare le cose, io mi ci butto a capofitto, sono impulsiva, istintiva e in amore sono appassionata quasi irruenta. Lei è moderata e diplomatica. Più razionale. 
Sei anche conduttrice nel reality “Il contadino cerca moglie”. Cosa ci racconti di questa nuova veste?
Un lavoro completamente diverso che non c’entra niente col mestiere dell’attore. Non è facile, lo sto sperimentando e mi ci trovo molto bene. Mi diverto tantissimo e sono più me stessa. Anche se riconosco che sia un lavoro impossibile da imparare, non ci sono scuole di conduzione, o ce l’hai o non ce l’hai. 
C’è un progetto in ambito professionale che ti piacerebbe provare?
Condurre programmi comici o di intrattenimento.
Oppure mi piacerebbe un film per il cinema : drammatico, una storia straziante e pesante.
Per andare verso un mio intimo che vorrei tirare fuori. Sarebbe quasi terapeutico. Mi divertono i drammi d’amore, un “pippone di quelli da tagliarsi le vene”. Ma che sia un film con inizio e fine, un mese nel ruolo non di più… se no mi alienerebbe. 
C’è un tipo di programma o un ruolo in un film o fiction nella quale ti vedresti bene? Quale?
Mi piacerebbe condurre, ci sto provando gusto; sia un programma brillante e interessante, anche comico, tipo “Le Iene” o “Colorado“, oppure un talk show sull’amore. 
Oppure un SuperQuark in giro per  rovine archeologiche. Mi piace tutto,mi interesso di tutto  tranne politica e sport. Mi annoiano. E non credo a nessuno.
Com’è cambiata la tua vita da quando sei un volto noto?
Io sono sempre la stessa; la popolarità condiziona parecchio. 
Ed è più in difetto che in vantaggio. Non sono più libera di frequentare i posti che voglio, devo evitare eventi grossi, luoghi affollati. Spesso se voglio fare la spesa tranquilla mi devo mascherare con cappellino e occhiali. In compenso poi ho dei vantaggi sicuramente, magari qualcuno che mi riconosce e mi tratta con grande gentilezza e cortesia, sempre in cambio di foto o video però, in cui saluto tutta la famiglia! 
Quali sono i tuoi futuri progetti?
Devo darmi da fare, finito “il Contadino Cerca Moglie 3“che andrà in onda dal 15 novembre su FoxLife canale 114 di Sky alle 21.00, poi sono libera e senza lavoro. Avrò qualcosina ancora in “Un Posto Al Sole” ma ho i giorni contati quest’anno. Ne sono uscita, ma non definitivamente, amo quel personaggio e quella produzione, semplicemente starò fuori passando ogni tanto a salutare la mia “famiglia” parallela Giordano/Bruni.
Quindi devo cercare di valutare ponderatamente e sapientemente  nuovi lavori. 

Gallery Ilenia Lazzarin