Imbula ad un passo dall’Inter: accordo con il Marsiglia

0

Imbula è il terzo colpo dell’Inter di Mancini. Il francese del Marsigli si unisce a Miranda e Kondogbia. Santon e Kuzmanovic destino in Premier?

Il mercato dell’Inter non si ferma e dopo aver preso Miranda e Kondogbia, la dirigenza nerazzurra è volata a Marsiglia per chiudere il discorso sul trasferimento a Milano di Giannelli Imbula.

Il francese arriva all’Inter con la formula del prestito oneroso a un milione con obbligo di riscatto fissato a 18. Per il giocatore non cambierà nulla perché gli è stato sottoposto il contratto quadriennale da 2 milioni più bonus  (legati a obiettivi di squadra e individuali). L’Inter ha di fatto battuto la concorrenza del Valencia e del Napoli. Con l’arrivo di Imbula scendono le

Imbula neo giocatore dell'Inter
Imbula neo giocatore dell’Inter

quotazioni di Thiago Motta e Felipe Melo.  Per il brasiliano bisogna abbassare la richiesta del Galatasaray, per l’oriundo attendere che si sblocchi l’attuale situazione con il Psg. Defilato quello di Song del Barcellona. Con tre arrivi per Mancini ora è tempo di cessioni. Con il Watford della famiglia Pozzo si sta trattando la doppia cessione: Kuzmanovic-Santon per un valore pari a 12 milioni. Con il difensore azzurro che dichiara: “La mia volontà è di restare all’Inter”.

In giornata potrebbe arrivare anche il si di Botta ai messicani del Pachuca per una somma vicina ai 2.7 milioni. Potrebbe essere Shaqiri il giocatore sacrificato per far cassa.

Sempre in ottica arrivi piacciono Montoya e Perisic. Il difensore del Barcellona potrebbe arrivare con la formula del prestito, mentre per il centrocampista del Wolfsburg servono 20 milioni. Piace anche Salah, che oggi ha incontrato la Fiorentina e secondo indiscrezioni ha chiesto un aumento per restare a Firenze.