Imma Pirone: la sera in “Un posto al sole”, mentre di giorno a lavorare con la madre

0
Imma Pirone, Fonte profilo ufficiale Instagram

Attualmente nella soap opera Un posto al sole, un nuovo personaggio ha conquistato il pubblico. Si tratta di Clara, la cameriera dal grembiule rosa e lo sguardo penetrante, la quale condivide una vita molto simile alla sua interprete, Imma Pirone.

ATTRICE DI NOTTE, PULIZIE DI GIORNO – La giovane star ha rivelato in un’intervista alcuni dettagli sull’impresa familiare. «È una piccola impresa di pulizie a conduzione familiare. Con la morte di mio padre, la manda avanti solo mia madre, che però si affatica molto. È un lavoro duro. Io non ce la faccio a vederla così stanca, soprattutto man mano che passano gli anni, e ogni volta che posso vado con lei nei condomini e la aiuto a pulire. Non mi vergogno. Anzi, lo faccio a testa alta. È un lavoro umile e dignitoso». Malgrado il successo nascente, la volontà dell’attrice di aiutare la madre in questo momento del bisogno è sicuramente ammirevole, soprattutto considerando la famiglia numerosa da sostenere. «Siamo sette figli, sei ragazze e un ragazzo. Abbiamo sempre vissuto in povertà ma con dignità. Mio padre e mia madre, pulendo le scale nei condomini, hanno portato avanti la famiglia. Con fatica, chiaramente. Ma ci hanno insegnato a non mollare».

CARRIERA NELLA RECITAZIONE – Nonostante Imma Pirone sia un giovane volto nel mondo dello spettacolo, può già vantarsi, oltre al ruolo in “Un posto al sole”, di aver partecipato a molti progetti. Una particina nel videoclip di Peppino Di Capri, “I love Paris/C’est Magnifique”, e nel film diviso in due parti, “Loro”, di Paolo Sorrentino. Ha anche vinto un premio al Festival di Salerno per il suo ruolo nella pellicola “Il manutentore”, ed è stata membro del corpo ballo di “Ombrelloni” e “Made in Sud”.