Immobile vuole tornare in Italia. Mezza Serie A pronta ad accoglierlo

0

L’ attaccante ex Torino Ciro Immobile starebbe pensando ad un ritorno in Italia. Una scelta, quella del bomber campano, che sembrerebbe quasi inevitabile: dal periodo di Dortmund non certo felice sotto la guida di Klopp, le cose non sono cambiate molto al Siviglia, squadra nella quale si è trasferito nella scorsa estate, racimolando soltanto 8 presenze e 2 reti realizzate e proprio per questi motivi avrebbe dato mandato ai suoi agenti di trovare una destinazione italiana. La finestra di mercato invernale è abbastanza lunga e le occasioni in Serie A non dovrebbero mancare per lui: facendo un resoconto delle squadre bisognose di un rinforzo importante nel reparto avanzato, ci sarebbe la Sampdoria, alla ricerca di una prima punta di peso e qualità, dopo aver bussato in casa Napoli per riavere Gabbiadini, senza successo. Anche il Torino starebbe pensando all’ idea di un suo ritorno, che sarebbe graditissimo nell’ ambiente granata, tifosi compresi. La suggestione più grande riguarda la sua città natìa, ossia il Napoli, che vorrebbe una punta capace di non far rimpiangere Higuaìn nell’ immediato, nel caso l’ argentino possa assentarsi. Un discorso che potrebbe essere ampliato anche al futuro: Al ” Pipita ” non mancheranno le offerte in un futuro non troppo lontano e chissà che Immobile non possa rappresentare un sostituto anticipato. Nella corsa all’ attaccante potrebbe rientrare anche la Roma: Dzeko non sta entusiasmando e il giovanissimo Sadiq va utilizzato con cautela, riducendo ogni minima possibilità che possa bruciarsi. Da non sottovalutare la Lazio ( Matri è in prestito, Klose è in età avanzata ) e la Fiorentina, che in caso di addio ( o di arrivederci ) di G. Rossi, potrebbe optare per un rinforzo in avanti che possa fungere da vice Kalinic. La Serie A è pronta a riabbracciare un giocatore che ha lasciato il segno al momento del suo addio. Che addio, molto presto, potrebbe non essere più.