Impresa Lorenzi: a 34 anni vince il primo titolo Atp

0

Paolo Lorenzi sorprende tutti vincendo il suo primo titolo Atp all’età di 34 anni: è suo il torneo Atp 250 di Kitzbuhel. L’azzurro ha conquistato la finale battendo il georgiano Nikoloz Basilashvili per 6-3, 6-4.

È la prima grande vittoria della carriera che arriva però in un momento particolare considerando l’età dell’azzurro. Oltre al titolo detiene ora il record di tennista più longevo ad aver vinto un torneo Atp per la prima volta. Da Lunedì l’azzurro raggiungerà inoltre il suo best ranking piazzandosi alla posizione n. 41 della classifica. Adesso è il momento di gloria per Lorenzi: tutti i riflettori puntati su di lui, dopo tanto tempo in disparte.

In Austria l’azzurro ha dimostrato di essere all’altezza dopo tanto lavoro. Prima di arrivare in finale ha battuto Roberto Carballes Baena n.103 Atp, Jan-Lennard Struff n.86 e l’austriaco Gerald Melzer n.107 Atp. Nel match decisivo ha poi trovato il georgiano n.123 della classifica che ha superato senza troppe difficoltà. In questo torneo Lorenzi ha dunque dimostrato di saper competere non solo con i giocatori oltre le prime 100 posizioni, ma anche con avversari più alti in classifica.

Protagonista nel doppio di Coppa Davis lo scorso week-end a Pesaro, il tennista di Roma non era però riuscito, insieme al suo connazionale Fabio Fognini, a vincere il match del sorpasso contro l’Argentina di Juan Martin Del Potro. Ora una sorta di riscatto morale per quella partita e per un’intera carriera che doveva ancora vedere il successo nel circuito maggiore.