Incontro Roma-Psg per Digne: offerti 10 milioni per il riscatto

0

Potrebbe essere ancora nella Capitale il futuro di Lucas Digne, terzino sinistro di proprietà del Psg, ma in prestito con diritto di riscatto alla Roma.

Il francese sembra aver convinto Luciano Spalletti in vista della prossima stagione, l’unico ostacolo per la permanenza del giocatore sembra essere il prezzo fissato per il riscatto, 16 milioni sono considerati eccessivi dai giallorossi. Proprio per questo motivo sembrano iniziate le trattative tra i due club per cercare di trovare una soluzione al problema, con Digne che ha dichiarato più volte di voler restare alla Roma per continuare a giocare con continuità, fattore che al Psg non possono certamente garantirgli. Secondo les-transferts.com, i giallorossi sarebbero intenzionati a riscattare il giocatore chiedendo però uno sconto sulla cifra pattuita la scorsa estate. Un incontro tra le parti ci sarebbe già stato, la Roma avrebbe messo sul piatto 10 milioni di euro, i parigini sembrano intenzionati a trattare e tutto fa pensare che la trattativa possa avere esito positivo. Il Psg potrebbe infatti utilizzare la somma incassata per cercare un terzino destro, visto che Kurzawa la prossima stagione giocherà sulla corsia opposta, dato l’addio certo di Maxwell a giugno. Per questo motivo i francesi potrebbero venire incontro alle richieste della Roma, pronta a mettere sul piatto una cifra non oltre i 10/12 milioni di euro, qualora le cose non dovessero andare per il verso giusto si valuteranno nuovi profili, Criscito e Ansaldi sono i nomi fatti in caso di addio del francese. I prossimi giorni saranno decisivi per conoscere il futuro di Digne, dalla Francia sono sicuri che la trattativa possa andare in porto, si attendono ulteriori novità.