Infonet senza pietà. In Coppa finisce 36-0 con il Virtsu

0

Infonet non ha pietà. La squadra che milita in massime serie rifila 36 reti in coppa alla formazione dilettante del Virtsu. Fermarsi o continuare?

 

Quando si supera un certo quantitativo di reti si dice che bisogna fermarsi per non umiliare l’avversario, ma non tutti la pensano cosi. È successo in Estonia dove l’Infonet rifila ben 36 reti agli avversari.

Nell’incontro di Coppa  tra l’Infonet, squadra che milita nella massima serie estone, e i dilettanti del Virtsu il risultato finale è

Infonet: 36-0 il risultato finale
Infonet: 36-0 il risultato finale

stato di 36-0.

A differenza della maggior parte dei campionati dove i sorteggi vengono divisi tra teste di serie e non, in Estonia non è cosi.Infatti, in Estonia il sorteggio della coppa nazionale si svolge senza teste di serie e ciò implica il fatto che una squadra professionistica può affrontare un gruppo di amici che si radunano il sabato per giocare al campetto. La squadra è stata fondata nel 2012 nel mito di Del Piero, infatti i colori della maglia sono bianconeri e nello stemma del club c’è una zebra.

Le reti sono state messe a segno in media ogni due minuti, basta pensare che solo 23 delle 36 reti sono arrivate nel secondo tempo.