Insigne, rifiutate le offerte europee: il Newcastle ha offerto ingaggio da 7 mln di euro

0
L'attaccante Lorenzo Insigne dopo il goal del 1-1 in Inghilterra-Italia

Il futuro di Lorenzo Insigne è ormai deciso, con l’attaccante che ha deciso di lasciare Napoli e di trasferirsi in Canada dal prossimo luglio. La decisione il mancato rinnovo con la società partenopea.

L’intenzione iniziale di Insigne, infatti, era quella di restare ancora a Napoli e continuare a lottare per lo Scudetto.

La mancata intesa con il presidente Aurelio De Laurentiis, però, ha portato alla separazione, con quest’ultimo che non ha accettato le richieste economiche del calciatore ritenute troppo elevate.

Insigne, però, ha deciso di trasferirsi lontano da Napoli così da evitare di giocare contro gli azzurri. Oltre il Toronto, infatti, sono arrivate altre offerte importanti.

Come rivelato da Ciro Venerato, anche l’Atletico Madrid ha offerto un contratto importante, con un ingaggio da 5.5 mln a stagione. L’Inter, invece, è arrivata a 4 mln più bonus, mentre il Newcastle è arrivato addirittura a 7 milioni di euro.