Vip insultati su Instagram, eccone alcuni presi di mira dai “leoni da tastiera”

0
Instagram
Instagram

Instagram ha avuto la sua massima espansione grazie all’introduzione delle story, che offrono la possibilità di raccontare qualcosa, di interagire con i propri followers, di creare sondaggi ecc.

Come in tutte le cose, l’intento dei creatori è stato stravolto e molto spesso su questo social ci troviamo ad assistere a vere e proprie gogne mediatiche.
Perchè è pur vero che tutti noi siamo dotati di libertà di parola ma è altrettanto vero che ciò non ci dà il diritto di insultare, di offendere gratuitamente e solo per il gusto di farlo.

Ebbene sì, è questo quello che sta accadendo su questo social, e purtroppo non solo su questo.

Instagram, volano insulti alle star sul noto social network

Moltissime sono le star del panorama italiano ed internazionale che hanno deciso di creare un profilo su Instagram.
I fan seguono con molto interesse tutto ciò che ruota attorno alla vita dei loro beniamini, ma molte volte tra i loro seguaci si nascondono dei veri e propri haters.

Queste persone, senza alcun motivo apparente, sputano sentenze, attaccano sul personale e senza farsi scrupoli, dimenticandosi che oltre quello schermo, oltre quel profilo c’è una persona come loro.

Ecco alcuni Vip presi di mira sui social network

Molti, in tutti questi anni, sono stati i Vip presi di mira da questi fantomatici “leoni da tastiera”, una su tutti è Selvaggia Lucarelli.
La donna da anni denuncia un odio nei suoi confronti talmente elevato che sfocia in insulti ed epiteti, che puntualmente pubblica sui suoi profili social.L’intento è quello di sensibilizzare le persone e richiamare l’attenzione su questo spiacevole fenomeno.

Lei non è l’unica, ci sono moltissime star prese di mira. Ultimamente anche Chiara Ferragni è stata vittima di questi “leoni da tastiera”, che l’hanno attaccata anche sul piano fisico.
La donna è riuscita con, sarcasmo ed intelligenza, a rispondere e a farli tacere.

Ma questi sono solo alcuni casi, infatti come non citare Anna Tatangelo, showgirl e cantante che da anni è criticata aspramente a causa del suo rapporto con Gigi D’Alessio.
Ma non solo donne, anche gli uomini vengono attaccati continuamente da pseudo fan.

Ultimamente sono stati presi di mira due protagonisti della passata edizione di “Uomini e Donne”.
Stiamo parlando di Claudio Merangolo e Nicolò Federico Ferrari. Entrambi hanno partecipato al programma come corteggiatori ma non sono stati le scelte del tronista e della tronista di turno.

A Claudio viene “rimproverato” di mettere like a Mario Serpa, opinionista ed ex di Claudio Sona. Queste pseudo fan arrivano ad insultare e a prendersi gioco del ragazzo, perchè a loro parere non sarebbe il compagno ideale per Mario Serpa.
Da quando mettere un like alle foto è stato equiparato al corteggiamento vero e proprio?

Che dire poi di Nicolò Federico Ferrari, noto per aver partecipato ad un programma televisivo e per aver corteggiato Nilufar Addati.
Il ragazzo è stato aspramente criticato sia dalle fan della coppia Nilufar-Giordano sia da alcuni internauti.
Queste persone accusano il ragazzo di essere falso, incoerente e che il suo interesse sia solo il denaro.
Il perchè di queste accuse  nasce dalla sua partecipazione al programma “Temptation Island Vip”, che partirà il prossimo 18 ottobre, in qualità di tentatore.

Per fortuna non ci sono solo cattivi esempi, infatti per qualche mela marcia ci sono migliaia e migliaia di persone per bene che supportano i loro beniamini.

Il social era nato con l’intento di unire le persone, abbattere le distanze che ci separano.
Ultimamente l’odio e la frustrazione di alcune persone hanno contaminato questa piattaforma.
La speranza e che la gente smetta di mettere bocca sulla vita degli altri e si limiti ad osservarla senza dover per forza giudicare o inveire nel caso in cui si trovino in disaccordo.