Inter, a San Siro contro il Barça sfuma l’ipotesi “tutto esaurito”

0
San Siro
Stadio "Giuseppe Meazza" di San Siro. Fonte Wikipedia

Era ciò che Conte e soprattutto i botteghini speravano per la cruciale sfida di Champions che chiuderà la fase a gironi dei nerazzurri. San Siro tirato a lucido e traboccante di spettatori pronti a spingere Lukaku e soci verso una qualificazione che per lunghi tratti era stata più simile ad un miraggio. Eppure non sarà così e “la Scala del calcio” si riempirà solo parzialmente, lasciando una chiazza deserta nel suo anello più alto.

Tutta colpa dei tifosi catalani che non sentono l’appeal di una sfida tra due nobili del calcio internazionale. Il Barcellona, comodamente primo e già sicuro del passaggio da almeno un paio di giornate, non porterà con sè la solita quota di “aficionados”. Ecco perchè dei quasi cinquemila tagliandi riservati ai tifosi blaugrana, solamente poco più di duemila sono stati effettivamente venduti.

E GLI ALTRI? – Un vero peccato perchè gli invenduti non potranno in alcun modo essere destinati ai tifosi della Beneamata per questioni di sicurezza. Nonostante ciò siamo sicuri che la sfida si trasformerà in ogni caso in un eccellente spettacolo di colori e tifo. I quasi 70 mila supporters nerazzurri, fin dal primo minuto, saranno pronti ad aiutare i propri beniamini all’impresa più desiderata: battere Messi e Co in una stellare notte di Champions. Una notte magica da vivere in un San Siro tutto nero e azzurro.