Inter, allarme rosso: Bastoni e Lautaro Martinez fermi ai box!

0
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, giocatore dell'Inter impegnato in Copa America con la albiceleste argentina. Foto Wikimedia Commons

Allarme rosso dall’infermeria nerazzurra! Lautaro Martinez e Alessandro Bastoni, entrambi usciti malconci dal match contro l’Hellas, preoccupano e di grosso Conte e il suo staff. I due si vanno ad aggiungere ai lungodegenti che da troppo tempo affollano il centro medico della Pinetina. Un gran peccato visto le ottime prestazioni che i due hanno fornito di recente e la atavica mancanza di ricambi nei rispettivi ruoli.

COME STA “EL TORO” – Lautaro Martinez in questo momento si trova agli ordini del ct argentino Lionel Scaloni. Proprio a causa del suo infortunio però, continua ad allenarsi a parte, lontano dal resto del gruppo “Albiceleste”. Il colpo alla testa, nonostante gli esami abbiano escluso traumi importanti, desta ancora preoccupazione e il suo impiego nella Seleccìon rimane ancora a rischio.

NIENTE NAZIONALE – Storia diversa per Bastoni che proprio in queste ore ha abbandonato il ritiro della Nazionale U21 di Nicolato. La natura del suo infortunio non è stata ancora resa pubblica ma si potrebbe azzardare ad un guaio muscolare occorsogli negli ultimi minuti della gara contro gli scaligeri. Nelle prossime ore il giocatore si sottoporrà alle visite mediche del caso per capire l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero.

I due contribuiscono in maniera pesante alla situazione di emergenza che già vige nell’infermeria del club. Purtroppo per Conte sono diversi i giocatori che da più o meno tempo stazionano ancora fermi lì e che non potranno vedere il campo per molte settimane.

…E GLI ALTRI? – Sono tutte da valutare le condizioni di Kwadwo Asamoah e Gagliardini alle prese, rispettivamente, con un trauma distorsivo al ginocchio sinistro e un affaticamento muscolare. La loro presenza nella tredicesima di campionato rimane a rischio anche se le loro condizioni rimarranno sub iudice fino all’ultimo. Discorso diverso per Politano e Sanchez. Il primo risente di una fastidiosa distorsione alla caviglia, mentre il secondo ha riportato ormai da tempo una lussazione del tendine peroneo lungo della caviglia sinistra. Il loro rientro nei ranghi potrebbe slittare ancora diverse settimane.