Inter ascolta l’agente di Skriniar : “Via per offerte sopra i 100 milioni”

0
Skriniar, Inter, mercato
Skriniar in azione contro lo Zenith . Foto Wikipedia

Mentre in sede si parla di un possibile nuovo accordo con il difensore slovacco Skriniar, c’è chi, come il suo procuratore parla di cifre per la sua eventuale cessione. Mithat Halis, proprietario della Stars&Friends e procuratore del giocatore, non nasconde nulla e sul futuro del suo assistito dichiara: “Il suo prezzo è molto alto. L’Inter non scenderà dai 100 milioni di euro ed è una cifra che possono permettersi solo due squadre in Spagna e quelle della Premier”.

Sempre intervistato da Libertad Digital, giornale online ibericoHalis non trattiene una stoccata nemmeno all’Atletico Madrid mettendolo in secondo piano rispetto a Real e Barça.

Stuzzicato a rispondere sulle possibili trattative con le due grandi di Spagna, l’agente smentisce qualsiasi ipotesi, ribadendo la volontà del giocatore di rimanere a Milano. Certo è, però, che nel caso qualcuno si dovesse presentare alla porta interista con un’ offerta irrinunciabile, l’agente vorrebbe che il suo assistito fosse lasciato libero di decidere.

La situazione è in totale stallo. L’Inter è pronta a offrire un contratto di 4 milioni al giocatore, cifra importante ma ben lontana dalle possibilità economiche di Real Madrid e Barcelona. Il giocatore, al momento, pare ancora legato al club meneghino e la fumata bianca potrebbe avvenire già in queste ore.

Se dovesse succedere l’imponderabile, allora la società di corso Vittorio Emanuele non farà troppo ostruzionismo. L’idea di portare a Milano uno tra Rakitic o Modric è ancora ben impressa nella dirigenza nerazzurra. Magari con un corposo conguaglio sarà possibile coronare il sogno di portare in squadra uno dei due playmaker croati.