Inter-Atalanta: probabili formazioni per la 19a di A

0
Stefano Sensi
Tifoseria Inter, San SIro, Milano. Foto WIkimedia Commons

L’ultima gara del girone di andata deciderà il titolo virtuale di campioni d’inverno con l’Inter super avvantaggiata sulla compagine bianconera. Conte non fa proclami né vuole che il titolo influenzi il grado di concentrazione dei suoi. Sotto questo punto di vista trovarsi davanti i ragazzi terribili di Gasperini potrebbe essere la peggiore delle possibilità. I bergamaschi si presenteranno a San Siro con l’intera rosa a disposizione e forti delle belle e roboanti vittorie ottenute contro Milan e Parma.

Così gli uomini di Conte

Conte dovrà fare a meno degli squalificati Skriniar e Barella e il perdurare dell’infortunio che tiene lontano dai campi D’Ambrosio da ormai 5 turni. In difesa, quindi, previsto il rientro di Diego Godin al fianco di De Vrij e il giovane Bastoni. A centrocampo  solita linea a cinque con Candreva e Biraghi sugli esterni. Improbabile la presenza dal primo di Lazaro, dato comunque in gran spolvero. Nella zona centrale del campo agiranno Sensi, Gagliardini e Brozovic, vero recordman del club nerazzurro (contro la Dea saranno 24 su 25). In avanti pochissimi dubbi, con la coppia del gol Lukaku-Martinez pronta a ritoccare all’insù le loro entusiasmanti statistiche realizzative. Sanchez, recuperato, partirà dalla panchina.

Così l’Atalanta

Squadra che vince non si cambia e Gasperini spera proprio di poter doppiare il risultato esplosivo ottenuto contro l’altra di Milano anche contro i nerazzurri. L’entusiasmo per i bei risultati e il ritorno a casa di Caldara spingerà i bergamaschi ad un’altra super performance in campionato. Formazione tipo quella che il tecnico piemontese presenterà contro la capolista nell’ultima giornata di andata di campionato. In difesa confermatissimi i tre alfieri della Dea: Toloi, Palomino e Djimsiti. Castagne e Gosens agiranno da esterni di raccordo tra difesa e centrocampo dove, prenderanno posto i due centrali: De Roon e Pasalic. Il fenomeno “Papu” Gomez graverà appena un passo dietro all’attacco di peso formato da Ilicic e dal rientrante dal 1′ Zapata.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Biraghi; L. Martinez, R. Lukaku.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Castagne, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, D. Zapata.

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

Diretta Tv alle 20.45  in diretta su  Dazn 1