Inter, avanti con D’ambrosio: Conte punta su di lui e lo toglie dal mercato

0
Danilo D'Ambrosio fonte foto: Di Paul Rudderow- Jersey Shooter from USA - 33- Danilo D'Ambrosio, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=34782586
Danilo D'Ambrosio fonte foto: Di Paul Rudderow- Jersey Shooter from USA - 33- Danilo D'Ambrosio, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=34782586

Pare proprio che nonostante la rivoluzione “Contiana” abbattutasi sull’Inter in questi giorni, il futuro di D’Ambrosio continuerà ad essere a tinte nerazzurre. Il terzino destro ha incassato la fiducia del tecnico e anche nella prossima stagione continuerà a difendere i colori interisti.

In molti avevano predetto per l’ex Torino un futuro difficile e incerto. Il nuovo corso dell’Inter avrebbe voluto puntare su nomi più altisonanti e dalla caratteristiche tecniche più marcate, eppure Danilo rimane ben saldo a difesa della sua fascia destra. Merito di un carattere e una volontà che hanno convinto Conte e a una capacità di sacrificarsi per la squadra non comune.

D’Ambrosio, partenopeo classe ’89, ha conosciuto i grandi palcoscenici del calcio soltanto dopo il passaggio all’Inter. Prima del 2010, infatti le sue avventure si dividevano tra il calcio minore di provincia e la Juve Stabia. Il salto in Serie A avviene con il Torino di Cairo, che lo impiega da mezzala o da trequartista esterno. Sara Giampiero Ventura ad arretrarlo nello scacchiere tattico granata e ad alternarlo nel ruolo di terzino con Matteo Darmian.

Con il passaggio in nerazzurro sotto le gestione Mazzarri, il giocatore si alternerà nel ruolo con la stella nascente in casa Inter, Santon e la promessa (non mantenuta) del calcio verdeoro, Dodò.

In tutto, nei suoi cinque anni di militanza collezionerà 177 presenze corroborate da 12 gol. La prossima stagione il suo ruolo sarà quello di esterno di un centrocampo a cinque che gli lascerà più spazio di manovra e meno copertura. Giocatore e staff si aspettano di ritoccare all’insù i numeri già importanti ottenuti finora.