C’è anche Domenico Berardi nei piani futuri dell’Inter

0

L’Inter si muove sul mercato anche per l’attacco. Non solo parametri zero in vari reparti per cercare di mettere tasselli sulla rosa dell’anno prossimo, ma all’orizzonte si preannuncia anche qualche buona operazione di mercato in cui volente o nolente Erick Thohir dovrà sborsare un po’ di soldi perché altrimenti la situazione non migliorerà mai. La notizia in questione è stata ripresa dal sito spagnolo Fichajes.com dopo che è stata lanciata dal Corriere dello Sport. Si tratta dell’interessamento dei nerazzurri per Domenico Berardi, attaccante 21 del Sassuolo sul quale la Juventus può esercitare un diritto di acquisto nel caso in cui lo voglia. In particolare nella prossima estate se Marotta e Paratici decidano di portare in bianconero il classe 1994 dovranno sborsare 25 milioni di euro. Tuttavia lo stesso Berardi non sarebbe convintissimo di andare a giocare allo Juventus Stadium temendo di fare la fine di Simone Zaza, nel senso che potrebbe essere impiegato da comprimario e non come pedina fondamentale della squadra. Anche altre squadre si sono interessate a lui, addirittura il Barcellona. Il DS blaugrana per l’estero, Ariedo Braida, ha più volte compilato rapporti su di lui per la squadra culé, e il nome di Berardi è ben presente sul taccuino della dirigenza catalana. Il problema però sarebbe lo stesso della Juventus, se non peggio. Perché pensare di giocare al posto di Messi, Neymar o Suárez è da pazzi. All’Inter invece le chance per la maglia da titolare se le giocherebbe eccome, a prescindere dalla partenza di Icardi. Ai nerazzurri basterebbe solo sperare che la Juventus non voglia esercitare il suo diritto di acquisto (o che comunque Berardi non voglia andare a Torino) e che il Barcellona punti su altri giocatori. A quel punto si potrebbe cominciare a intavolare una trattativa con la squadra di Squinzi per provare a privare Di Francesco della sua punta di diamante e rinforzare ulteriormente l’attacco nerazzurro.