Inter, che affondi di Shaqiri all’Inter!

0
Shaqiri fonte foto: Di Steindy (Discussione) 17:35, 25 November 2015 (UTC) - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45241256
Shaqiri fonte foto: Di Steindy (Discussione) 17:35, 25 November 2015 (UTC) - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45241256

Ricordate Xherdan Shaqiri, centrocampista della Nazionale svizzera e dello Stoke City con un passato all’Inter fra gennaio e giugno 2015 siglando una sola rete? Ebbene, è tornato a parlare della sua militanza a Milano e non ha certamente usato parole tenere. Al portale Spox.com ha raccontato la sua verità non lesinando critiche ai nerazzurri.

Mi avevano promesso una nuova Inter – ha sostenuto Shaqiri – Mancini mi voleva a tutti i costi. Avremmo dovuto a posteriori prendere qualche informazione in più sull’ambiente. Le infrastrutture dell’Inter sono sinceramente una vergogna. In Inghilterra è tutto semplicemente più professionale”. Tutto qua? Certo che no. “Non mi è piaciuto particolarmente (il calcio italiano, nda). Troppo lento, pieno di tattica, era difficile portare in campo la mia esplosività. Una volta, durante un allenamento, ho tirato per due ore 200 calci d’angolo da destra e da sinistra. Non avevo mai fatto una cosa simile“. Davvero era solo colpa dell’Inter per il suo scarso rendimento?